Crea sito

Mi racconto

Mi racconto - Fabio Foggia simil-biografia

Mi racconto un po’. Proverò a non essere lungo e a spiegare il mio amore per la foto. Le tre F che compongono il nome del sito sono un riassunto di quello che sono per cui mi racconterò partendo proprio da questo.

Le prime due F : Fabio Foggia

Io sono Fabio Foggia, nato a Napoli all’inizio degli anni ottanta, per la precisione qualche mese prima che cominciassero gli anni 80.

Uno degli stereotipi che preferisco, legato alla mia città è senza dubbio quello dell’arte e dell’estro. Se è vero che i miei studi sono scientifici ed ingegneristici è anche vero che ho sempre amato l’arte in tutte le sue forme ed ho trovato nella fotografia quella che più mi rappresenta.

Un ingegnere partenopeo che ama la fotografia? Non sono il primo e di sicuro non sono il più famoso, però uno dei personaggi famosi fonte di ispirazione e di insegnamento è proprio un ingegnere che oltre a far film e scrivere libri faceva anche foto: Luciano De Crescenzo. Parliamo di un talento inarrivabile oltre che genio assoluto, ma i miti son da sempre così.

La terza F: Fotografie

La passione per le foto me la porto dietro da quando avevo 13 anni. A quel tempo si scattava su pellicola. Poi c’è stato l’avvento del digitale ed allora ho cominciato a frequentare un corso fotografico ed a leggere tanti manuali che potessero aiutarmi a migliorare la tecnica.

Le foto che preferisco scattare sono quelle di ritratto. Che sia una maternità oppure un matrimonio; uno shooting o ancora uno scatto rubato per strada, credo che la foto di ritratto sia quella che mi dia più soddisfazione. Il motivo sta nel fatto che metti in comunicazione tre persone: quella che scatta, il soggetto ritratto e l’occhio dell’osservatore. Se tra i tre soggetti si crea un’armonica sintonia, il risultato è garantito.

Uso la fotografia per bilanciare le mie emozioni e raccontare i miei punti di vista. Mi è stato chiesto diverse volte di esporre i miei scatti ed ho potuto esporre interi progetti in molte occasioni mentre in altre, i miei scatti sono stati inseriti all’interno di contest. Il mio nome è comparso in diversi articoli di quotidiani online dove veniva elogiata la mia esposizione o presentati i miei lavori. 

Language